The Blob

The Blob

The Blob è un videogame olandese sviluppato utilizzando librerie free (ogre3D per la grafica, ODE per la fisica e FMOD per l’audio); cosa più importante di tutte, però, è la dimostrazione di come si possa mettere in piedi un progetto interessante e ben visto dalla critica affrontando costi contenuti. Degno di menzione, infine, è il fatto che si tratti di un titolo realizzato in quattro mesi, grazie alla partecipazione di nove studenti della Scuola delle Belle Arti di Utrecht. Enjoy!

6 comments on “The Blob

  1. Dagli screenshot la grafica pare fuori di testa 😀

    Scarico, va’… anzi, oggi provo sia questo che altri che avevo tenuto da parte…

  2. Mi ci sono trastullato una mezz’oretta. E’ senz’altro fresco (inizialmente temevo un clonazzo di Katamari Damacy) e simpaticissimo. Qualche volta, però, andando a zonzo per assecondare le frecce, ho rischiato di addormentarmi. Forse lo schema di gioco non è così geniale e stimolante come si potrebbe pensare? Il controllo via mouse è molto intuitivo, ma a volte non comodissimo (quando c’è da prendere la rincorsa, cambiare direzione velocemente, ecc.) Sicuramente da provare, comunque.

  3. Io ci ho giocato 1 ora. In realtà dopo 20 minuti ne avevo già le OO piene, ma mi sono imposto di colorare tutti gli obiettivi. Alla fine meglio così, è stato divertente dover affrontare qualche sfida più impegnativa (la cosa più interessante, forse, è che è non lineare).

    Se è una prima prova, è una *buona* prima prova, decisamente Ma qualcun altro sullo stesso concept avrebbe probabilmente saputo interessare di più e più a lungo (coff coff Marble Madness coff coff…).

  4. Non è una prima prova; almeno non di tutti. Il designer aveva già lavorato ad altri progetti (sempre free).

    E’ vero, il gioco pecca di carisma e mordente, ma va anche detto che non è ancora terminato (quei “quattro mesi di sviluppo” si riferivano alla release che abbiamo scaricato).

Leave a Reply