[Advertising from the past] Nintendo Entertainment System “1989”

nintendo

6 comments on “[Advertising from the past] Nintendo Entertainment System “1989”

  1. Me la ricordo! …e ricordo anche quelle con Jovanotti. All’epoca m’interessava molto ma 70mila lire a gioco (contro i 25 di uno per C64) erano troppi per un bambino delle elementari.

  2. A quei tempi era ancora possibile chiamare i giochi con i nomi più banali.

    Già. Come per esempio Escape From The Planet Of The Robot Monsters, Princess Tomato in Salad Kingdom, Pesterminator: The Western Exterminator, Xexyz oppure Nord and Bert Couldn’t Make Head or Tail of It.

    (Scherzo).

  3. Questo mi ricorda che devo ancora finire Journey to Silius. Dopo uno stage infinito c’era l’ultimo boss che, putacaso, era solo il penultimo. Sono solo riuscito a vederlo prima di perdere quel filino di vita rimasta. Game over. Ricomincia tutto. Giammai!!
    In compenso, per finire SMB3 ho bruciato una tv: l’ho lasciato in pausa per andare a mangiare e poi ho sconfitto bowser con lo schermo impressionato.. hahaha… era del mio vicino di casa (lui non riusciva a finirlo e l’ho rifatto per lui).

Leave a Reply