Rare: Perfect Dark XBLA è solo l’inizio.

Così riferisce RARE al portale CVG. Il loro catalogo è molto vasto e di certo verrà rinfrescato da altri adattamenti per la console Microsoft, pensiamo già a Killer Instinct come prossimo candidato. Personalmente sarei felice di rivedere Conker’s Bad Fury Day nella sua versione per N64 (dato che la versione Xbox mi ha un po’ deluso), in HD, 60 fps e 16:9 come già successo per i due Banjo.

Tornando a Perfect Dark XBLA, eccovi un’immagine di confronto tra la vecchia versione per N64 e la nuova per Xbox Live Arcade:

Come potete vedere, non si tratta di un semplice porting diretto in quanto sono state rifatte tutte le texture. Io l’avrei lasciato così com’è (come fatto con Banjo Kazooie), per preservare i contenuti estetici originali ma lo comprerò ugualmente.

3 comments on “Rare: Perfect Dark XBLA è solo l’inizio.

  1. Peccato che Rare sia ormai una realtà incompresa.
    Kameo e Banjo nuts&bolt sono stati secondo me ingiustamente bistrattati da stampa e giocatori.

    E’ bello che valorizzino il loro catalogo pregresso.
    Certo, avessero fatto un bel gioco di Perfect Dark sul 360, sarei stato più felice.

  2. Mi sono perso un passaggio? Non c’era una disputa in corso con Nintendo?!
    Forse solo per Goldeneye..

  3. Pingback: Notizie dai blog su Perfect Dark XBLA: la recensione

Leave a Reply