[E3] Il gioco di Michael Jackson

Merita una news l’annuncio del gioco di Michael Jackson, che come tutti sanno non è morto ma vive da qualche parte su questo pianeta in totale relax, grazie ai soldi fatti con le vendite postume. Ovviamente sarà un gioco musicale. Ma leggiamo il comunicato stampa ufficiale, che è meglio:
————————————————
UBISOFT ANNUNCIA IL VIDEOGIOCO DI MICHAEL JACKSON

Ubisoft presenta un’esperienza interattiva unica realizzata in collaborazione con la Michael Jackson Estate

Milano – 14 giugno 2010 – Ubisoft® annuncia lo sviluppo di un videogioco ispirato a Michael Jackson, il leggendario re del pop. Il gioco offrirà una straordinaria esperienza interattiva e consentirà a tutti di vestire i panni di Michael Jackson, per rivivere le sue più celebri esibizioni di canto e ballo. Il titolo includerà i brani più famosi della vasta discografia di Michael Jackson, tra cui Beat It e Billie Jean, insieme a un’ampia gamma delle sue più celebri mosse. I giocatori potranno imparare i movimenti per emularli nel corso delle loro performance, mentre saranno impegnati a cantare, dando prova di tutte le loro capacità artistiche.

Michael Jackson è stato uno degli artisti più amati e conosciuti di tutti i tempi e la sua produzione discografica ha lasciato un’impronta indelebile nella cultura e nella musica pop. Durante la sua straordinaria carriera, Jackson ha venduto oltre 750 milioni di dischi in tutto il mondo, lanciando 13 singoli che hanno conquistato la prima posizione nelle classifiche e diventando uno dei pochi artisti a essere ammesso due volte alla Rock and Roll Hall of Fame. Michael Jackson ha vinto 13 Grammy Awards e ricevuto il Premio per l’artista del secolo agli American Music Awards. Il suo album “Thriller” è il più venduto di tutti i tempi, con oltre 110 milioni di copie.

“Michael superava sempre ogni limite per offrire ai suoi fan un’esperienza indimenticabile, sia nei video che nelle registrazioni o nei concerti. Ora, grazie a questo prodotto interattivo, abbiamo l’opportunità di portare il genio creativo di Michael nelle case di tutto il mondo, in un perfetto connubio tra il suo talento e quell’intrattenimento per famiglie. Bambini, genitori, familiari e amici avranno l’opportunità di ritrovarsi tutti insieme e provare la musica e le mosse di Michael in modo innovativo, emozionante e divertente” ha dichiarato John Branca, co-esecutore per la Michael Jackson Estate.

Inoltre John McClain, sempre della Michael Jackson Estate, ha dichiarato: “Nessun artista poteva infiammare la scena musicale come Michael Jackson. Il suo dono divino per la musica e la danza è qualcosa che le nuove generazioni di fan apprezzeranno ancora di più con il passare del tempo. La realizzazione di questo gioco è un’estensione naturale di ciò che avrebbe fatto oggi per portare il suo talento a nuovi livelli per i fan di tutte le generazioni. Questo è un gioco con cui l’intera famiglia potrà divertirsi e sarebbe piaciuto moltissimo anche a Michael.”

“Siamo molto felici di avere l’opportunità di sviluppare un gioco basato sui brani e le performance di uno dei più straordinari artisti di tutti i tempi” ha dichiarato Yves Guillemot, direttore generale di Ubisoft. “Il gioco esprime tutta l’energia, la musica e il ballo del re del pop e riunirà davanti allo schermo tutti i fan di Michael Jackson per un sano divertimento in compagnia di familiari e amici.”

Il gioco sarà disponibile a Natale 2010 per Kinect™ per Xbox 360® e per PlayStation 3 con supporto per PlayStation®Move, oltre a PSP®, Nintendo Wii™ e Nintendo DS™.

5 comments on “[E3] Il gioco di Michael Jackson

  1. Se non altro si sapeva della sua lavorazione da prima della sua morte. Fosse successo dopo avrei evitato.
    Certo che le immagini mi dicono poco, sopratutto il modello di MJ.

  2. Kinect?
    Devo fare il Moonwalk dal vero per superare lo stage?
    Sarebbe un filino limitante.

Leave a Reply