4 comments on “5060073307364g_01

  1. Non è necessariamente vero che sia stata fatta in Italia: per risparmiare, magari hanno usato un’agenzia di traduzione non italiana, magari dell’est Europa (non intendo mancare di rispetto a nessuno, semplicemente da quelle parti il costo del lavoro è più basso, ma per forza di cose non parlano italiano madrelingua).

    Io nel mio lavoro ne vedo continuamente di cose del genere: sembra impossibile, ma all’estero spesso non distinguono tra italiano e spagnolo, e capita di trovarsi di fronte una lingua mista italiano-spagnolo.

    Strano però che succeda con la Nintendo: pensavo che ogni gioco marchiato col “sigillo di qualità” passasse per le loro mani. In questo caso è stata la Nintendo ad autorizzare la commercializzazione.

  2. be..secondo me è più probabile che per risparmiare abbiano usato un normalissimo programma di traduzione..no ok chi ha trascritto era analfabeta!!!
    però dai..non c’è una frase giusta!!!

  3. ma non vuol dire niente essere “assemblato in Germania”, per esempio quelli PS2 li assemblavano in Austria, eppure non ricordo tanti strafalcioni… a parte, come ho già detto altrove, Zombie Virus.

Leave a Reply