[Creazioni] Inside Tron 2.0

D’accordo… non sono mai stato un figlio modello… ma questo mi sembra davvero esagerato!

Digitalizzato.

Sono stato digitalizzato mentre interrogavo l’A.I. del server principale, cercando di ricostruire la misteriosa scomparsa di mio padre.

Il raggio laser del dispositivo a cui stava lavorando deve avermi colpito e…

Insomma, eccomi qua, trasformato in una manciata di file. Certo che di questi tempi da creativo a programma intruso il passo è davvero breve!

Comunque, anche se la mie nuove sembianze virtuali non sono niente male (non parliamone poi se mi attivano l’antialias 4x!), devo confessarvi che non vedo l’ora di uscire di qui. Questo mainframe pullula di P.A.I.!

Cosa sono, dite voi? Beh, tecnicamente sono una sorta di antivirus ma… vi assicuro che la loro forma antropomorfa incute davvero timore.

Inutile dirvi poi quanto siano aggressivi! D’altronde, come dargli torto.

Il vero problema non sono io…  ho scoperto, infatti, che l’hard disk è stato infettato da un virus di ultimissima generazione che lentamente sta infestando il tutto e… le unità P.A.I., già che ci sono, hanno deciso di mettere in quarantena anche me!

Non so che fine avrei fatto a quest’ora, se non fossi stato un motociclista provetto.

Comunque sia, qui l’atmosfera si fa sempre più incandescente e cerco di difendermi come posso… mi sembra di essere il protagonista di un FPS in piena regola!

Ho recuperato qualche arma energetica qua, qualche brandello infettivo di virus là e, modestia a parte, non me la cavo poi tanto male.

Da quando poi mi sono scaricato qualche patch di aggiornamento e la versione del mio profilo non è più quella beta, inizio ad essere un osso duro da…

Aspettate… un secondo solo… ma… quello è… NO! Il formattone riparatore no!

Ragazzi mi dovete scusare, ma devo proprio salutarvi… se non ricordo male in questo settore c’è una partizione sicura in cui potrei nascondermi.

Dunque… per il tresferimento dati? Ah sì… di là!

3 comments on “[Creazioni] Inside Tron 2.0

  1. Gioco graficamente intrigante, musiche perfettamente a tema, in generale molto carisma … l’ho mollato ben prima della metà (credo).

Leave a Reply