ArsLudicast 16: Siamo ancora Wii?

È ora di tirare le somme sul Wii, anche alla luce del fatto che negli ultimi mesi si è visto poco o nulla di nuovo per il mattoncino bianco di Nintendo e che le voci di una nuova versione della console si fanno sempre più insistenti.

Matteo AnelliSimone Tagliaferri, Benedetto Diana (il Turrican3 del nostro forum) e Alessandro Monopoli, moderati dall’immarcescibile Vittorio Bonzi, parlano di cosa abbia e non abbia funzionato del Wii, dei suoi passi falsi sull’online, dei problemi (ma anche dei meriti) della Virtual Console, della sua attrazione fatale per il casual gaming, delle occasioni mancate, ma anche di alcune strumentalizzazioni dalla stampa di settore volte a dimostrare un’inferiorità che non sempre è stata tale.

Questa puntata è solidale con il dramma dello tsunami giapponese, cliccate su questo badge per fare la vostra donazione alla croce rossa internazionale:

Vi ricordiamo che se volete assistere come ospiti al podcast, proporre un argomento di discussione o, perché no?, proporre un arrangiamento al Monopoli, potete farlo contattandoci a: arsludicast@arsludica.org o redazione@arsludica.org, oppure utilizzando l’apposito thread sul forum!

Di seguito i titoli trattati e consigliati in questa puntata che potete acquistare dal nostro aStore:

Scaricate l’episodio:

Anteprima:
 

Brano in Apertura e Chiusura:
Kimi ga yo, inno nazionale giapponese.



22 comments on “ArsLudicast 16: Siamo ancora Wii?

  1. ahahahah….bella!

    Avete persino chiuso la possibilità di commento alla puntata 13. Alla faccia del confronto con l’utenza, e alla capacità di recepire le critiche!

    Beh…tanto che ci sono rispondo qui:
    1) Quando parlo di postproduzione parlo di spendere 2 minuti per registrare un avviso prima dell’inizio della puntata. Esistono degli abbonati ai feed, che non stanno tanto a leggersi cose, ma i podcast li ascoltano (o cercano di farlo). 2) ne parlo dopo un mese e mezzo perchè l’ho ascoltata adesso. Forse non avete molto la misura dei media che utilizzate, ma si tratta di un PODCAST non di una TRASMISSIONE RADIO o di una DIRETTA. I podcast uno se li ascolta quando può, quando vuole. Ora lo sapete.

  2. Riguardo a quella puntata, tutta la redazione si scusa e si e’ gia’ scusata per la qualita’ audio. Ti assicuro che facciamo quello che possiamo e, quando possibile, registriamo usando tutte le accortezze qualitative possibili.

    Purtroppo gli imprevisti capitano: ci sono puntante acusticamente migliori e puntate peggiori. La puntata di cui ti lamenti e’ una di quelle peggiori e ti assicuro che le tue critiche sono state ascoltate e non sono state trattate come immature (tranne quando sei diventato un po’ offensivo e allora vabbe’).
    Purtroppo non posso occuparmi della produzione, poiche’ non ho davvero il tempo per farlo. L’ho fatto una volta e mi sono sentito dire che era una delle peggiori in assoluto, nonostante fosse stata registrata con hardware professionale, tracce separate, avessi ripulito tutte le tracce, sistemato tutti i volumi, fatto un mastering con attrezzature professionali e dato un gusto “stereo” al tutto. Acusticamente e’ stata la puntata col piu’ alto valore RMS di tutte, ad esempio. Quindi non conta la qualita’, alla fine, ma la “qualita’ percepita”.
    Spero che quella puntata non ci faccia perdere un ascoltatore tanto interessato come te: mi spiacerebbe sapere che ti abbiamo deluso in tal modo. Se vorrai, la redazione (ed io) saremo sempre pronti alle tue critiche. Ti chiedo solo di essere piu’ gentile, poiche’ tutto quello che facciamo per arsludica e’ qualcosa che togliamo al nostro tempo libero.

    Saluti!
    Alex

  3. Puntata divertente, ma sono mancati gli spunti di discussione che mi aspettavo da un gruppo ben affiatato e competente come il vostro.
    In definitiva avrei voluto sentire da parte vostra delle proposte concrete riguardo ad uno sfruttamento più profondo delle potenzialità Wii, perchè è vero che quando uscì la console tutti si aspettavano grandi cose, ma nessuno sapeva bene cosa … poi sono arrivati i giochi ed erano bambinate che non richiedevano veramente un controller “del nuovo millennio” per esistere.
    Ridimensionate le possibilità del nunchuk (che non replica i movimenti che fai tu, ma è un semplice puntatore basato su un giroscopio e un sensore ad infrarossi) che tipo di gameplay “innovativo” si sarebbe potuto sviluppare e invece non abbiamo mai visto?
    Se no facciamo come quelli che in politica criticano senza proporre soluzioni.

  4. si, mi farebbe molto piacere, anche se terrei di più a partecipare ad una puntata sulle colonne sonore dei VG (come ho proposto nel topic relativo)

  5. Su Wii il giroscopio (purtroppo?) è arrivato solo in un secondo momento, prima col motionplus e poi col “nuovo” wiimote che incorpora il suddetto add-on.

    Condivido la critica, sono il primo a cui è sfuggito totalmente di tirare in ballo il discorso motion-sensing.

  6. E’ la cache del browser di iTunes che non sempre funziona a dovere. Anche a me spesso nasconde l’ultima puntata, a meno di non ricliccare sul nome del podcast, forzando un refresh. Gli abbonamenti, invece funzionano correttamente.

  7. si, avevo risolto andando a cercarla “manualmente”!

    essendo abbonato, ho visto l’uscita del feed ed ero andato per scaricarla “automaticamente” ma non me la trovava.  risolto comunque!

    capisco e pensavo anche io fosse un “problema” di itunes ^_^

  8. Ragazzi non trovo il thread nel forum dove proporre argomenti per le prossime puntate, lo faccio qui:
    Per il podcast uno degli argomenti che propongo per il futuro potrebbe essere il videogioco come simulazione della realtà o come rappresentazione e realizzazione della fantasia?
    Spero di aver espresso decentemente il concetto… XD

  9. ascoltato. podcast interessantissimo! 😛 concordo con HoD Overkill che è veramente divertente, giocato in multi in locale è uno spasso! 😀

  10. Arrivo tardissimo all’ascolto ( li sto sentendo all’indietro :asd: )
    Grazie a Turri per la lancia, me l’aspettavo da un momento all’altro 😀

    Ma Monops che bestemmia la madonna l’ho sentito solo io? :rotfl:

  11. Pingback: Arsludicast 16, 17, 18 & 19 | Parliamo di Videogiochi

Leave a Reply