ArsLudicast 18: Passione Passato

Mentre il resto dei Podcast videoludici si ostina ad interrogarsi sul perché di Angry Birds e sul percome del 3DS, i soliti quattro sfigati (Matteo Anelli, Simone Tagliaferri, Alessandro Monopoli e Vittorio Bonzi) tornano a parlare di retrogame interessanti da giocare ancora oggi su piattaforme più o meno moderne.

E parliamo anche dei cobra del Bonzi.

In questo numero:

  • Out Run (Arcade) e i coatti da sala giochi.
  • Silent Hill 2 (PC, PS2, Xbox) e i remake forse, un giorno.
  • Arc The Lad (PS1, PS3, PSP) e l’eclettismo.
  • Outlaws (PC) e gli Spaghetti Western videoludici.
  • Crystals of Arborea (Amiga, PC) e Halle Berry (no, davvero!).
  • Dune (PC) e gli orrori grammatico-ortografici delle localizzazioni.
  • The Sword of Fargoal (C16, C64, iOS) e i giochi che non invecchiano mai.

Vi ricordiamo che se volete assistere come ospiti al podcastproporre un argomento di discussione o, perché no?, proporre un arrangiamento al Monopoli, potete farlo contattandoci a: arsludicast@arsludica.orgredazione@arsludica.org, oppure utilizzando l’apposito thread sul forum!

Scaricate l’episodio:

Anteprima:
 

Brano in Apertura:
Misleading Sign (Grey Matter), di Robert Holmes, arrangiato ed eseguito da Alessandro Monopoli

Brano in Chiusura:
Hakapik Murder (Wipeout 2097), composto da Cold Storage


22 comments on “ArsLudicast 18: Passione Passato

  1. Grazie ragazzi, non potete immaginare quante volte mi sono risollevato ascoltando i vostri podcast. 😀

  2. E certo 🙂 Ci mancherebbe altro 😉

    Ma inserire nel sito un player con tutte le colonne sonore suonate da Monopoli fino ad ora non sarebbe una bella idea? O magari dare la possibilità di scaricarle sul pc. Quella di Gray Matter è stupenda.

    Ad ogni modo una delle migliori puntate fino ad ora: la dissertazione sui coatti nelle sale giochi mi ha riportato alla memoria dei terribili momenti che avevo provato a dimenticare, tipo il cambio di marcia con il palmo aperto per far rumore. Brrrr!

  3. Si, ci siamo accorti che anche l’altra volta avevate apprezzato gli amarcord associati a certi titoli e allora abbiamo riproposto la formula. Inutile dire che ci potete mandare i vostri!

    Questa volta siamo anche stati attenti a mettere nella rassegna dei titoli di facile reperibilità in un qualche formato recente, così almeno potete realmente provarli!

    Ultima richiesta che mi sono scordato di scrivere: abbiamo cambiato la compressione dell’MP3 ad un formato dinamico molto più compatto senza perdere qualità audio. In questo modo un’ora sta circa in 40MB (invece di 70) ed è più semplice scaricare il file quando siete fuori dalla WiFi.

    L’ideale sarebbe rendere possibile il download del podcast in 3G anche agli utenti iOS ma la vediamo dura senza penalizzare le sigle.

  4. (-.-)

    La richiesta era: se in seguito alla variazione di formato avete problema con qualche dispositivo (che ne so vecchi lettori MP3, Telefonini, etc…) fatecelo sapere!

  5. Auuuu Monopoli mi ha distrutto il film di Dune 🙁
    Mi ero pure esaltata che finalmente riuscivo a seguire decentemente una trama…
    Un po’ ha ragione, forse. E’ estremamente lento, ma me lo immagino girato oggi quel film e mi viene tanta paura. 
    Sniffi.

  6. Ue, e’ una opinione mia 🙂 In particolare non mi piace come vengono trattati i poteri di “muad-dib”, ossia sembra superman 😀

    E’ stata fatta una mini serie (cioe’ un film da quattro ore diviso in due) che e’ molto piu’ fedele e pare sia bello.

  7. A questo link potete trovare un installer per Outlaws che gli permette di girare su 7:

    http://vogons.zetafleet.com/download.php?id=8262&sid=8942b9ca62d7a91cc1e7eeb1dfcc0fff

    Inoltre c’è una patch per le Direct3D sul sito della LucasArts che lo rende un po’ più caruccio a vedersi. Purtroppo non sono ancora riuscito a risolvere tutto (resta un problema di colori sfalsati nei filmati), ma tant’è, è perlomeno giocabile ^^

    Comunque c’ho fatto una gran figura da pivello con quella presentazione, mi sa.

  8. Alessandro ho provato a vedere la miniserie, ma ti giuro non sono riuscita a finire nemmeno il primo episodio. Non so se sono de coccio io, ma è così.
    Sarebbe stato giusto arrivare almeno alla fine dell’episodio, ma mi stava dando ai nervi ( e io sono proprio onnivora, è difficile che accada), proprio per questo è probabile che sia un capolavoro e a te piacerà! 😀 
    Vabbè basta riprovo a vederlo, magari quel giorno mi rodeva gratis.

  9. Gran episodio ragazzi!
    Finalmente un gioco “passione passato” che abbia giocato anche io. (Dune, oltre ad Outrun ovviamente.)
    Per la cronaca, sono tra i pochi ad aver avuto la Adlib.
    L’ho usata per meno di un anno credo, poi ci fu il necessario passaggio alla Sound Blaster.
    Per cio’ che riguarda il film, vale probabilmente il discorso di sempre, quando vengono tratti da libri.
    Anche se pero’  io che non ho letto Herbert, lo trovo un bel film di fantascienza, sicuramente diverso dai canoni tradizionali. Piu “sporco”, sgradevole, adulto della media dei film fantascientifici del tempo…

    Grazie per il vostro impegno !
    Alessandro 

  10. finalmente un passione passato decente! 
    Va bene passato, ma senza esagerare!
    Bella puntata, peccato che finisce un po’ troppo velocemente (tipo lamb-o ha parlato solo di 1 gioco).
    Dovreste inoltre lasciare più lunghe le discussioni, senza interromperle in maniera brutale a metà (parere su podcast passati, su questo, tranne l’ultimo gioco, non mi sono accorto di questa cosa)

  11. Ragazzi, complimenti per la puntata. Il retrogaming è un pò la mia passione per quanto riguarda i videogiochi e il racconto del coatto che gioca a outrun è geniale :D.

    Devo fare i miei complimenti a Karat per aver finito Legend Of Hero Tonma… un gioco che io ho sempre reputato impossibile. Anche io finivo Ghouls’n’Ghosts e Toki senza perdere neanche una vita, ma Hero Tonma era allucinante O_O…

  12. Ciao ragazzi, è vero, basta con stò 3ds che ha già sbomballato.
    Meglio OutRun!
    Grande puntata come siempre, il Retro è gustoso da raccontare e ascoltare, in particolare le “storie da sala giochi” che mi hanno riportato alla mia infanzia, Hang-On e il bullo della classe…

  13. lo stò ascoltando ora, mi stò divertendo assai.
    Monopoli lo sento emozionato mentre parla di SH2,fateje beve un bicchiere d’acqua 😀
    Ascolterò anche gli altri a questo punto.

  14. Perlamordiddio stai ATTENTISSIMO alla qualità audio dell’episodio 13!

    (olé, disclaimer fatto, non puoi lamentarti dopo :P)

  15. l’ascolto dell’episodio 13 allora è tra i “to do” della giornata.
    Intanto mi son scaricato Sword of Fargoal su IPod. Così, in onore dei bei vecchi tempi 😀

Leave a Reply