Proun out!

Finalmente, è stato rilasciato il gioco indie Proun di Joost van Dongen, esperimento di vendita a offerta libera (offerta minima: 2 euro).

In alternativa il gioco può essere scaricato gratuitamente, al netto di alcuni bonus, ma se dopo averlo provato e averlo gradito non gli date almeno due euro, spero che vi salti in aria il portafoglio mentre lo portate nella tasca dei pantaloni.

Il gioco è frutto di una lunga gestazione, che potete leggere QUI ed è un lavoro eccellente dal punto di vista dell’originalità e della ricerca visiva.

Sito ufficiale di Proun: Link

2 comments on “Proun out!

  1. Divertente, originale ed esteticamente ricercato, mi ha conquistato sin dai primi screenshot e dopo averlo finalmente provato posso dire che l’attesa è stata ben ripagata.
    Mi auguro che, anche grazie alla scelta del pay what you want, questo gioiello riesca a farsi conoscere ed apprezzare da un gran numero di persone, e che l’ottimo lavoro compiuto dallo sviluppatore venga premiato dalle donazioni.

Leave a Reply