ArsLudicast 211: Musica col Monopoli

Il Monopoli colpisce ancora con una nuova puntata sulla musica, coaudiuvato dal nostro informatissimo ospite Jeemee. Impreziosisce lo sfondo una tappezzeria d’eccezione: un Simone Tagliaferri mai così superfluo.

Nonostante sia una puntata senza parti suonate (anche se qualcuno che canta c’è) si affrontano dei temi che erano rimasti fuori dall’ultimo speciale sulla musica, quali le tecniche ed i workflow di composizione per le colonne sonore dei videogiochi, l’ancillarità delle colonne sonore in questo media rispetto al cinema e l’importanza che esse hanno per rendere significative anche le scene apparentemente meno complesse o drammatiche.

Vi ricordiamo che se volete assistere come ospiti al podcastproporre un argomento di discussione o, perché no?, proporre un arrangiamento al Monopoli, potete farlo contattandoci a: arsludicast@arsludica.org o redazione@arsludica.org, oppure utilizzando l’apposito thread sul forum!

Se volete contribuire al nostro progetto potete fare qualche acquisto sul nostro aStore, garantendoci una donazione.

Scaricate l’episodio:

 

Brano in Apertura:
Halo Theme, di Martin O’Donnel e Micheal Salvatori, arrangiato ed eseguito da Alessandro Monopoli.

Brano in Chiusura:
Grim Fandango Theme, di Peter McConnell.

10 comments on “ArsLudicast 211: Musica col Monopoli

  1. Ero decisamente preoccupato per le parti in cui canto, alla fine sono ragguardevolmente meno disastrose di come le ricordavo … Monopoli deve aver corretto l’intonazione con l’auto-tune.

  2. Ho sentito che faceva lo splendido in registrazione ma la rogna della produzione la lasciano sempre a me, anche quando non ci sono.
    Posso assicurarti che non ho cambiato niente. Ho solo evitato di usare Levelator 🙂

  3. Vero Paolo, meno male che c’ero io che alzavo il livello, sennò quei due chissà quante ne dicevano 😀

  4. @Karat Te hai fatto la spalla comica e sei stato esilarante. Però ti sei contenuto molto! 😉

  5. Procedo ad ascoltare la puntata. Comunque vorrei proporre un argomento per un prossimo podcast, potrebbe intitolarsi “ArsSexyCast: i videogiochi e il sesso”. Prevedo già record di download :)…

  6. el_dambro wrote:

    Procedo ad ascoltare la puntata. Comunque vorrei proporre un argomento per un prossimo podcast, potrebbe intitolarsi “ArsSexyCast: i videogiochi e il sesso”. Prevedo già record di download …

    Roba che “La dottoressa ci sta col colonnello”, al confronto, sembrerà Molière.

  7. beh, grazie agli aneddoti del Monopoli l’unica cosa che vi separa da un film di Alvaro Vitali è una maggiorata sotto la doccia … per quel ruolo propongo Karat

  8. @ Jeemee:
    se mi passassi un paio delle tue playlist vista la mia totale incapacità nel farle sarei molto grata.

    Ci siete piaciuti. Bravi. Il migliore in campo cmq è stato Karat, non si discute. 🙂

Leave a Reply