Zelda 2 in 3D!


Un tizio di nome Michael A. Johnston si è immolato per noi ed ha reso Zelda II un po’ più giocabile, trasformandolo in un FPS 3D, realizzato con Unity. Pensate ad un Metroid Prime che abbia come base uno dei più brutti action adventure di sempre.

A sentire chi ha avuto il coraggio di giocare l’originale, la conversione è molto fedele e l’esperienza di gioco non ha nulla da invidiargli.

Non so se ciò possa tecnicamente definirsi un complimento, ad ogni modo vi lascio il link così potete giocarci anche voi direttamente dal browser.

10 comments on “Zelda 2 in 3D!

  1. sarà invecchiato, non avrà avuto il gameplay più equilibrato del monxo ma andiamoci piano col revisionismo.

  2. Nessun revisionismo. Il primo è ancora bellissimo. Il secondo fa cagare. Punto.

  3. E se lo dice Karat, allora…
    Effettivamente ha ragione, manca il fattore gothic-dark-indie.

  4. Ah, se c’eri tu allora cambia tutto. Per fortuna che ci sono anche persone che hanno vissuto i primi anni ’90! Come si farebbe senza di voi…

  5. A parte i pareri revisionisti inamovibili, solo io lo ricordo non così male (pur essendo d’accordo sulle due sacrosante critiche mosse)?

  6. Zio Pino wrote:

    Ah, se c’eri tu allora cambia tutto. Per fortuna che ci sono anche persone che hanno vissuto i primi anni ’90! Come si farebbe senza di voi…

    La questione è che, se già allora erano in molti a dire che è una cagata, dire oggi che è una cagata è sì un giudizio opinabile, ma non un giudizio revisionistico.

    Basta leggere, davvero.

Leave a Reply