I crack non funzionanti di Assassin’s Creed II, il famigerato DRM Ubisoft e la strana nevrosi degli utenti

Il DRM di Ubisoft è fastidioso? Certamente. Ma, dopo un avvio stentato, ora sembra funzionare bene. Ve lo dice uno che ha giocato più di venti ore ad Assassin’s Creed 2 versione PC senza un freeze. Ma l’argomento di questa segnalazione è un altro, ovvero la strana reazione di molti utenti alla mancanza di un crack funzionante (è sì, pare che per ora i giochi sotto DRM di Ubisoft siano tutti “uncracked”).

Su alcune delle più famose board warez, che non linko ma che sicuramente conoscete tutti, straripano di topic in cui le offese verso i cracker si vanno moltiplicando. Gli utenti più dolci li definiscono “incapaci”, quelli meno delicati usano registri espressivi non replicabili su un sito come questo. Ora, con quel minimo di sarcasmo sindacale consentito per non scadere nel volgare mi chiedo, ma sono questi i paladini del software libero? Questi bambocci che “pretendono” risultati immediati senza dare nulla se non la loro fastidiosa presenza?

Più che dei “filosofi”, questi tipi sembrano dei bambini viziati privati del loro giocattolo che battono i piedi e fanno i capricci prendendosela con chi non ha colpa. Non sto difendendo i cracker, per carità, solo che mi fanno pietà vedendo le reazioni scomposte di fronte al primo fallimento. Fossi in loro smetterei di provare a crakkare Assassin’s Creed 2 e lo andrei a comprare originale… provocazione per provocazione.

38 comments on “I crack non funzionanti di Assassin’s Creed II, il famigerato DRM Ubisoft e la strana nevrosi degli utenti

  1. Dove sono quelli del mantra “è inutile, tanto lo pirateranno all’istante com’è sempre stato e sempre sarà”? Purtroppo sta vendendo un fottigliardo di copie (almeno a sentire Ubisoft che aveva parlato di otto milioni di pezzi, tempo fa) quindi mi aspetto che questo palo nel cu… DRM o qualche sua evoluzione diventerà lo standard.

  2. > Più che dei “filosofi”, questi tipi sembrano dei bambini viziati privati del loro giocattolo che battono i piedi e fanno i capricci prendendosela con chi non ha colpa.

    Non mi pare che tra le due categorie ci siano differenze apprezzabili ò_O

  3. Ma la favola che di fronte al gioco incrakkabile i piratoni incalliti corrono al Gamestop col portafogli spalancato come finisce?
    Lo aspetto allegato a rivista a 5€ solo per la ricostruzione di Venezia.

  4. Il problema per me resta quello di dover giocare sempre connesso.

    Non è una questione di principio: è di necessità. In treno o in aereo non posso giocare e nemmeno quando sono in trasferta in albergo (a meno di lasciare una decina di euro per la banda larga). Credo che Ubisoft, rispetto ad EA, stia un po’ trascurando quanto conti l’utenza laptop tra i suoi clienti.

    Non è un caso che sempre più spesso in valigia metto la nuova PS2 Slim, quella senza alimentatore… 

  5. Diciamo che il software libero c’entra un po’ un fico secco, eh….

    Che questi parassiti ci soffrano è per me motivo di godimento. Per il resto, aspetterei di poter confrontare le vendite PC di AC con quelle di AC2 prima di dare giudizi.

  6. Chi, io? No. Ma con questa storia del DRM Ubisoft mi sto facendo una cultura di board Warez… anche perché se vuoi sapere se un gioco è stato crakkato, lì devi andare.

  7. Fleym wrote:

    Ma la favola che di fronte al gioco incrakkabile i piratoni incalliti corrono al Gamestop col portafogli spalancato come finisce?
    Lo aspetto allegato a rivista a 5€ solo per la ricostruzione di Venezia.

    Pare che non stia andando affatto male.

  8. Silent Hunter 5 è stracraccato, per vostra informazione. E fa abbastanza cagare, purtroppo.

  9. Concordo con Matteo Anelli: non è possibile richiedere una connessione perpetua per un gioco singleplayer.

    Per questo, imho, i DRM Ubisoft andrebbero bocciati e, sinceramente, spero che i cracker riescano ad abbattere le difese di AC2. D’altronde si riteneva che anche la PS3 fosse inespugnabile e invece…

    Riguardo gli abitatori dei forum warez: bimbiminkia anche tra di loro. Ma in fondo dov’è che non ci sono bimbiminkia? Sigh…

  10. meriterebbe di essere crackato solo per il furto di 45€ più l’obbligo di avere una flat per giocarci!
    cmq vorrei proprio sapere che c’entrerebbe il software libero con questo…

  11. oddio, chi è che ha scritto quella vaccata?
    comunque, mi rimangio quello che ho scritto nell’ultimo post 😀

  12. Dario “Puck” Oropallo wrote:

    Scusate ricordavo che, tempo fa, lessi una news riguardante l’espugnazione della PS3.
    Chiedo venia!

    Diciamo che se è vero quello che ho letto qualcuno ha dato uno sguardo attraverso una feritoia, ma non è ancora stata espugnata.

  13. Ormai mi sto appassionando alla storia di questo DRM.
    Per ora regge alla grande, ma alcuni cracker stanno creando un emulatore del server Ubisoft che pare possa funzionare. Perccato che, se ho capito bene, obblighi a giocarsi le sole missioni principali (e per ora solo le primissime)… ovvero un cazzo rispetto a tutto quello che c’è nel gioco. Domanda: il DRM Ubisoft è terrificante, ma vale la pena giocarsi un titolo comunque di grande valore in questo modo castrante?

  14. sarà anche inviolato, ma il prezzo del gioco è crollato dalle 36£ dell’uscita a 18 in meno di un mese (prezzo thehut prima di pasqua). 

  15. Il gioco e stato craccato …… Posso confermare il gioco funziona al 100% si può giocare pure offline

  16. e intanto hanno patchato C&C4 per permettere i salvataggi automatici in caso di disconnessione. ma LOL!

  17. No no, non vogliamo toglierti il piacere di infettarti il pc con 64 trojan prima di trovare quello giusto ^^

  18. Questa storia sta sfiorando il sociologico. In realtà non è stato prodotto alcun crack ma un emulatore del server Ubisoft. A funzionare pare che funzioni, ma ha una serie di incovenienti: da quello che ho capito va aggiornato giornalmente, non funziona a tutti e non è molto facile da installare. Quindi abbiamo il quadro seguente: c’è gente imbufalita perché non riesce a installarlo e chiede la pappa pronta dando degli imbecilli agli autori dell’emulatore; c’è gente imbufalita perché devono aggiornare tutti i giorni sennò gli salta tutto; c’è gente imbufalita e basta.
    Perché nessuno mi aveva mai detto che leggere le bacheche warez è divertentissimo?

  19. Rido… l’emulatore funziona al 100% su computer diversi… sono le persone che non sanno applicare bene questo tipo di crack, ma quando impareranno, circa 3 o 4 giorni ancora, si diffonderà e non solo, vedreate che anche chi ha il gioco originale lo applicherà, per non essere obbligato a stare sempre connesso come vuole la UBISOFT…

  20. [niente link a materiale pirata, grazie]

    si l’emulatore funziona…

    Dove sono quelli del mantra “è inutile, tanto lo pirateranno all’istante com’è sempre stato e sempre sarà”? Purtroppo sta vendendo un fottigliardo di copie (almeno a sentire Ubisoft che aveva parlato di otto milioni di pezzi, tempo fa) quindi mi aspetto che questo palo nel cu… DRM o qualche sua evoluzione diventerà lo standard.

    ……. ahahahahhahahahaha lo spero anke io

Leave a Reply