Bible Fight (Flash Game)

È Natale e anche noi di Ars Ludica vogliamo essere buoni e ricevere i doni dal ciccione vestito di rosso. Quindi vi segnaliamo un videogioco profondamente ispirato dalla religione cattolica: Bible Fight. Lo so che è uscito già da qualche mese, ma lo ho tenuto caldo proprio per festeggiare degnamente l’avvento del bambinello.

In cosa consiste il gioco? È un picchiaduro a incontri stile Street Fighter in cui si può scegliere di interpretare Eva, Mosé, Noé, la Madonna, Satana e Gesù.

Ogni personaggio è disegnato con stile cartoon e dispone di tre mosse speciali, oltre a quelle standard. Il sistema di controllo è elementare: le frecce direzionali servono per muoversi e saltare, mentre i tasti “Z” e “X” servono per i calci e i pugni. Ovviamente le mosse speciali richiedono l’esecuzione di combinazioni di tasti, che vengono illustrati nella schermata riepilogativa di ogni personaggio.

I background hanno tutti come tema gli episodi biblici che riguardano i personaggi. Così, ad esempio, affrontando Eva ci troveremo davanti all’albero da cui è sceso il biscione, mentre affrontando Mosè ci troveremo in mezzo al Mar Rosso diviso in due.

Maria che prende Gesù a calci sul grugno o Mosè che picchia Noè fanno un certo effetto. Scanzonato e irriverente, il gioco merita una messa… pardon, una partita.

bf03.jpg

bf06.jpg

bf02.jpg

bf01.jpg

bf04.jpg

bf05.jpg

Per giocarci: http://www.adultswim.com/games/biblefight/

8 commenti su “Bible Fight (Flash Game)

  1. Da distribuire nelle scuole. Il 25 notte faccio un “tutti contro gesù”. 😀

    Ok, forse questo non lo potevo dire, ma l’ho detto. censuratemi, su.

  2. L’ho provato ma mi fa sentire scemo come Cauldron, le mosse mi vengono una volta sì e diciotto no :\

  3. Io l’ho giocato un poco meno di un annetto fa e l’ho trovato carino. Carismatici i personaggi, peccato per i controlli un po’ scomodi ma è fatto in flash…
    Personalmente ho pensato che farne una versione simile a street figher con qualche animazione e mossa in più (le piaghe erano 10, dio può fare di più secondo me, idem satana) e cmq un combattimento più dinamico potrebbe essere ancora più gradevole.

    Mi è piaciuta molto l’idea e sopratutto come han caratterizzato i personaggi (Noè con il tatuaggio da marinaio, Maria incaxxata con gesù bambino in braccio) e cmq tutto ciò che è blasfemo suscita in me un certo fascino.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.