Recensione: Lair – PS3, 2007

Lair è un inganno.

Il nome Factor 5 tra i credits è un inganno.

Non si può parlare bene di un gioco il cui più grosso problema è il sistema di controllo. Tutto il resto passa in secondo piano.

Siamo di fronte ad un prodotto nevrotico.

Nevrotico perché gli si è creata intorno l’ansia da prestazione tipica da “voglia di rifarsi” dopo tutte le critiche ricevute dalla PS3.

Nevrotico perché sembrava un capolavoro e aveva l’arroganza (e le possibilità) per esserlo. Potevano sbagliare i Factor 5? No, soprattutto con il genere che li ha resi celebri nelle ultime generazioni di console. Dovevano solo rifare un altro Rogue Squadron, e tutti li avrebbero applauditi.

Eppure sembra di essere tornati ad epoche oscure della storia videoludica, popolate da giochi in cui i comandi impartiti sortivano effetti ritardati sullo schermo. Un’insopportabile lag tra il giocatore e il video che frustrava, soprattutto quando si doveva eseguire un’azione in velocità.

Lair è così: bisogna abituarsi ai ritardi e alle imprecisioni nei controlli. Ma perché dovrei abituarmi? Ci sono decine di nemici, ne voglio attaccare uno in particolare. Perché dovrei abituarmi all’idea che ogni azione ha buone probabilità di risultare fallimentare per colpe non mie? Non ci siamo. All’inizio ci si prova, ma poi diventa frustrante.

Non voglio sopportare. Voglio giocare.

Non voglio “sperare” che il drago segua il movimento impartito al Sixaxis… è assurdo dover sperare mentre si gioca, tranne se si stanno tirando dei dadi.

Ci si ritrova a parlare con lo schermo, urlando al drago di fare quello che le mani gli hanno già indicato di fare.

Tutto il resto può anche andare al diavolo.

Lair 01

Lair 02

Lair 03

Lair 04

23 comments on “Recensione: Lair – PS3, 2007

  1. Che delusione, io non l’ho ancora visto in azione però era uno di quei giochi che stava fortemente spingendo l’ago della bilancia a favore della sony per il mio prossimo passaggio alla next-gen. Se è così aspetterò ancora.

  2. Com’è che io sono riuscita tranquillamente a controllare il drago fin da quando ho preso il controller in mano? Mmmmh?
    Questa recensione è davvero patetica….

  3. Ma pensa, Ossidiana.
    Aspetta che diramo un comunicato stampa a tutti quelli che hanno dato votacci a Lair per dirgli che TU sei riuscita a controllare il drago sin da quando hai preso il controller in mano.
    Sicuramente è un fatto importante che va tenuto in considerazione.

  4. …qst recensione cm le altre ,che per la maggior parte sono negative, sono una gran ca##ata!!!!
    io ho il gioco e nn ho nessun genere di problema ne nei controlli, che rispondono veloci e nn sbagliano un colpo,(molti si lamentavano che il drago nn seguisse le inversioni a 180 o che facesse movimenti o tr lenti o imprecisi), ne nel gameplay o nella grafica in particolare… tt i difetti attribuiti a qst gioco io nn li vedo… sopratt la grande difficoltà di controllo!!!! a controllare il drago nn ci ho messo neanke 1 secondo… il sixaxis è molto intuitivo e rapido come sistema.. se poi alla gente nn piace perchè nn ha la pazienza (anke se alla fine per controllare bene il movimento ci si mette 2 min) di fare 1 minimo di pratica sono beati ca##i loro!!
    il gioco in sè è splendido!! ha una grafica e una colonna sonora eccellenti ed anche il sistema di puntamento degli avversari è intuitivo e molto ben studiato!!! altrochè sparare a caso come (nn in questa) nelle recensioni sento dire…
    nn sono l’unico che ha trovato lair un titolo molto ben strutturato e facile e divertente da giocare… quindi mi sta venendo il dubbio che molta gente parli per sentito dire e la maggior parte di qst parli sopratt perchè si ritrova in casa una 360… che purtroppo per loro e inferiore alla ps3!!(checcè ne dicano) quindi chiunque legga qst messaggio sappia qst: le recensioni sono una cosa strasoggettiva, e non necessariamente , anzi direi quasi mai, rispecchiano il vero… soprattutto qnd si parla di videogiochi… (ci sono riviste ,che dopo aver dato 6 a lair, hanno dato 9…9!!!!! in grafica a pes 2008… dove i replay, le riprese al rallenty e i filmati vanno tt e ripeto tt sempre a scatti…. e dove il pubblico sembra disegnato da un bambino di 5 anni…)
    quindi se un titolo vi aggrada provatelo di persona!!! e se nn è assolutamente giustificato il gran numero di insulti fattigli date una voce alle vostre opinioni!!
    con questo chiudo… chiunque nn crede a ciò che ho detto è invitato a provare il gioco in prima persona… altrimenti faccia il bambino offeso e risponda con parolacce al mio intervento… tnt a me di ciò fo##e poco!! –W LAIR–

  5. Ma certo, per carità… io quindici anni fa trovavo una figata dei giochi che oggi non toccherei nemmeno con un bastone… è tutta una questione di gusti, raffinatezza e/o usura degli stessi, e di periodo della propria vita. Il viceversa (che trovassi brutti giochi che ora idolatro) non è ancora successo, ma potrebbe succedere. Tutti amisci, tutti contenti.

  6. (stm)…c’è sempre 1 prima volta…
    cmq il gioco io lo consiglio ugualmente…
    io l’ho per davvero trovato splendido… poi se la gente preferisce fare commenti del genere (vedi sopra), tnt vale che nn perda tempo… compratelo fidatevi!! ne vale davvero la pena!!!!

  7. La gente non è che preferisce fare commenti del genere… ma ti sei riletto? Sei un distillato di infantilismo acritico e superficiale. Al primo commento ti sei subito buttato sulla console war (come se Lair fosse brutto perché esiste la 360 e non perché, più semplicemente, è pieno di difetti “oggettivi”… sono stati gli sviluppatori stessi a fare una specie di mea culpa e ad ammettere alcuni problemi, figurarsi)… sinceramente gente come te mi lascia basito. Arrivi e dai dei cretini a tutti senza porti il problema di esprimerti civilmente e di capire su che tipo di pubblicazione sei capitato.

  8. il gioco fà!!!
    se aggiornate il f.w.a 2.10….
    è buono!!!!
    non ascoltate tutti questi beduini…
    ricordo a tutti gli uTENTI
    che alla “everyeye”, ne hanno licensiato uno
    per come scriveva di DEADMAN della “IO INTERACTIVE”
    CMQ IL 2008 farà capire cosa significa PS3
    A GIORNI ,PRENDO DEVILMYCRY4..capcom..

  9. toto, ho capito poco 😐

    Comunque anche parlando con mie conoscenze vedo che in Italia è davvero la PS3 ad essere la console must-have, perlomeno per i non bene informati (quelli che non sanno dell’esistenza della Xbox360 e del suo catalogo, lasciando perdere il Wii).

  10. Sai Karat45, ho letto le tue risposte agli altri commenti, e sei così maleducato nelle tue risposte che da solo dimostri quanto sia poco seria la tua recensione! Ok, ammetto che magari io stessa non sia stata certo il top della gentilezza quando ho scritto il primo commento a questa tua “recensione”….. Ma il mio punto rimane. Puoi dire di Lair che la grafica è altalenante (salta continuamente da bellissima a mediocre), puoi dire di Lair che la trama per quanto sarebbe potuta essere molto coinvolgente è purtroppo narrata in maniera un po’ superficiale…. Ma dire di non saper controllare il drago con il sixaxis, mi dispiace, ma è una bufala. Ho fatto la verifica facendo provare Lair perfino a persone che non hanno alcun interesse per i videogiochi, solo per vedere…. e sapevano controllare il drago benissimo.

    La tua recensione si limita a seguire passivamente la moda corrente (un po’ come se io scrivessi una recensione dicendo che Halo 3 è bellissimo anche se non lo ho mai giocato né visto).

  11. Carissima Ossidiana,
    mi duole veramente sapere che le mie parole possano averti offesa e ti chiedo umilmente perdono inginocchiandomi davanti alla tua persona.
    Vorrei però sottolineare che le critiche le accetto più che volentieri. Se giri per il forum e leggi altri topic sono stato criticato più volte. La discriminante è il tipo di critica. Se questa è motivata e si fonda su presupposti critici non ho problemi a discutere da pari con il mio interlocutore. Se però mi si commenta con una riga e poi mi si dice che ho scritto una recensione patetica… beh, rispondo a tono.
    Sui controlli di Lair: mai detto di non essere stato in grado di controllare il drago. Semplicemente è faticoso farlo. Più faticoso di quanto dovrebbe. Manca di precisione e, anche quando si ha la padronanza del mezzo, le imprecisioni spuntano ovunque. Che poi a qualcuno possa non dare fastidio è accettabile, ma devi anche ammetere che non si può non sottolineare la cosa.

  12. Ah, bhe, Karat45, allora diciamo che eravamo partiti col piede sbagliato. 😛 Che vuoi, dopo aver sentito una marea di critiche esagerate (“Lair” può non piacere e può non essere il capolavoro che doveva essere, ma ho letto troppe recensioni assurde che sembravano definirlo il peggior gioco mai esistito….) ormai ho il dente avvelenato quando leggo qualche recensore sparare a zero contro quel gioco.

    Non so se magari hai giocato ad una versione precedente del gioco, però, ma io dico sinceramente che né io né tutte le persone che hanno provato il gioco a casa mia hanno mai mostrato alcuna difficoltà a controllare il drago. Ripeto, accetto critiche su come la grafica abbia dei cali di qualità pazzeschi, su come la trama non sia narrata bene come potrebbe, su tutte quelle imperfezioni che non rendono certo “Lair” una Killer Application (ma questo senza voler dire che sia un brutto gioco però)…. Ma non ho ancora conosciuto nessuno che ha avuto problemi sui controlli di Lair perciò bho…. dovrò crederti sulla parola! O forse io ho giocato ad una versione aggiornata e migliorata del gioco, potrebbe darsi.

  13. Toto (commento 14) afferma che con un aggiornamento si ottengono risultati migliori. Probabilmente lo hanno fatto uscire sul mercato con troppo anticipo e non lo hanno testato a dovere, questa è l’unica ipotesi plausibile, anche perché i Factor 5 sono dei maestri del genere e in passato hanno sfornato degli ottimi sparatutto 3D (vedi quelli per GameCube, ma anche il vecchio Rogue Squadron).

  14. Ragazzi una cosa… ho capito che il gioco è un po in bilico, nel senso che piace e nn piace, ma che problemi vi fate??!!! xD…giocate a quello che vi pare divertitevi o meno, poi basta! lasciate gli altri decidere se e stimolante o no… nn ho mai capito queste cose. Poi nach45 anche te!!! che barba!! kissene se ad uno piace di piu la 360 o la ps3 che te frega???questa storia delle recensioni dei giochi è totalmente un fatto “soggettivo” nn ha senso discutere su questo.(poi magari avete ragione io nn so…ho solo 14 anni ma il mio parere e questo)

  15. Quest’epoca ha reso tutto talmente soggettivo che ormai di soggettivo non c’è più nulla. Ci sono sacche di assenso per questo o quello, ma il gusto è morto.

  16. Se vogliamo essere venali, spendere 60 sacchi per qualcosa che poi non ti piace non è tanto un fatto soggettivo quanto un giramento di maroni.

Leave a Reply